MISURA 1.1 PSR BASILICATA: IN PUBBLICAZIONE L’AVVISO PER PRESENTARE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA FORMAZIONE FINANZIATA

Sono stati finanziati i progetti formativi presentati dalla Memory Consult a valere sull’Avviso Pubblico “Misura 1 – Trasferimento di conoscenze e azioni di informazione – Sottomisura 1.1: Sostegno per azioni formazione professionale ed acquisizioni di competenze” – PSR Regione Basilicata 2014/2020.

La sottomisura in oggetto sostiene la realizzazione di interventi costituiti da corsi di formazione collettivi, da realizzare in aula e/o in campo e/o a distanza, anche integrati con attività di workshop tematici di studio e approfondimento e coaching. Tali interventi sono finalizzati a rafforzare le conoscenze dei soggetti impegnati nel settore agricolo, forestale e rurale e favorire l’acquisizione di competenze specifiche volte a migliorare l’efficienza tecnico economica delle aziende e a facilitare l’introduzione e la diffusione di innovazione.

Le proposte formative promosse dalla Memory Consult rappresentano una risposta ai diffusi fabbisogni di conoscenze, nozioni e pratiche che accompagnano la moderna agricoltura, sempre più alle prese con la necessità di assicurare attività che siano al contempo produttive e rispettose dell’ambiente, in grado di assicurare prodotti agroalimentari di qualità certa ed elevata, in armonia con il territorio. Gli interventi formativi punteranno ad approfondire temi quali igiene e sicurezza sul lavoro tutela ambientale ed interventi agro-climatico-ambientali.

Sono destinatari degli interventi formativi gli addetti del settore agricolo, agroalimentare e forestale che abbiano sede legale e/o almeno una sede operativa/unità locale in Regione Basilicata. Per addetti del settore agricolo, agroalimentare e forestale si intendono: gli imprenditori agricoli ai sensi dell’art. 2135 del c.c. ed i loro dipendenti, i coadiuvanti agricoli degli Imprenditori Agricoli Professionali (IAP) e dei Coltivatori Diretti (CD). Possono partecipare all’attività formativa anche i lavoratori dipendenti ed i coadiuvanti familiari, purché iscritti all’INPS.

Nei prossimi giorni saranno rese note sul sito della Memory Consult le modalità di iscrizione alla fase di selezione dei destinatari.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Share This

Copy Link to Clipboard

Copy